ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Venezia,gondolieri sub recuperano 1 tonnellata rifiuti da canali

Di ANSA
Attività promossa in collaborazione con il Comune
Attività promossa in collaborazione con il Comune
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 20 GIU – Sono tornati in azione oggi a
Venezia i gondolieri sub , che si sono immersi per ripulire i
fondali dei canali dai rifiuti. E’ stata recuperata una
tonnellata di spazzatura, tra cui quasi 100 vecchi copertoni,
usati come parabordi, ma anche materiale edile, grondaie di
ferro e in ghisa, una ringhiera, due bombole del gas, una radio
e perfino una bicicletta da bimbo. A partire dalle ore 8, dieci
gondolieri, tutti istruttori sub, divisi in due squadre, hanno
ripetuto l’iniziativa e perlustrato il canale di Borgoloco nel
tratto compreso tra Santa Maria Formosa e SS. Giovanni e Paolo,
nel sestiere di Castello. Si tratta di un progetto nato dalla
collaborazione tra l’Amministrazione comunale e l’Associazione
gondolieri veneziana per contribuire alla tutela ambientale di
Venezia e della sua Laguna . Dopo il successo dei primi nove
interventi, sospesi a causa della pandemia, l’attività è
ricominciata con un percorso sperimentale di un anno, approvato
dalla Giunta il 4 maggio scorso.
L’attività dei gondolieri sub riprenderà in autunno con un nuovo
piano di immersioni per il 2021/2022. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.