EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Vaccini: Regione Fvg, da 16/6 apertura fascia 12-15 anni

Per i 16-17enni e per i 12-15enni con fragilità
Per i 16-17enni e per i 12-15enni con fragilità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PORDENONE, 15 GIU - "Dalle 12 di domani, mercoledì 16 giugno, si aprono le agende per prenotare le vaccinazioni anti Covid-19 utilizzando le dosi Pfizier a favore dei cittadini ricompresi nella fascia di età tra i 12 anni compiuti e i 15 anni, come da autorizzazione Aifa".A darne notizia è il vicegovernatore del Friuli Venezia Giulia con delega alla Salute Riccardo Riccardi. "Le prenotazioni potranno essere effettuate attraverso il Call center regionale (0434 223522), gli sportelli Cup, le farmacie abilitate e la web app - spiega Riccardi -. Al momento della vaccinazione i minorenni dovranno avere con sé il consenso informato, firmato da entrambi i genitori; se uno dei due fosse impossibilitato a firmare il consenso per lontananza o impedimento, l'altro genitore dovrà dichiararlo compilando e sottoscrivendo l'apposito modulo (disponibile nella sezione modulistica) che va allegato al consenso. Il minore dovrà essere accompagnato alla vaccinazione da uno o entrambi i genitori: non è possibile delegare terze persone, nemmeno se queste fossero dei familiari". "Infine, nel caso in cui a sottoporsi al vaccino fosse un minore non accompagnato affidato ai servizi, il tutore o il responsabile della struttura affidataria dovrà compilare e sottoscrivere l'apposito modulo (disponibile nella sezione modulistica) che va allegato al consenso. Il minore dovrà essere accompagnato alla vaccinazione dal tutore o dal responsabile della struttura affidataria nel caso in cui il tutore non fosse stato ancora nominato. Non è possibile delegare terze persone ad accompagnare il minore. In questo caso è importante attivare il mediatore". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja