EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tir in fiamme in A1, riaperta autostrada, grave conducente

Ustioni terzo grado su 60% del corpo
Ustioni terzo grado su 60% del corpo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 15 GIU - E' stato riaperto intorno alle 16,30 il tratto della A1 compreso tra Barberino e Calenzano in direzione Bologna, precedentemente chiuso a causa di un incidente avvenuto tra due mezzi pesanti al chilometro 276. Secondo quanto spiegato da Autostrade per l'Italia, attualmente, in direzione Firenze, il traffico transita su due corsie e si registrano 8 km di coda, con ripercussioni sull'A1 Variante di Valico di 10 km da Badia in direzione Firenze. In direzione Bologna, nel tratto compreso tra Calenzano e il bivio con la Variante di Valico, si registrano 17 km di coda con ripercussioni sull'A11 Firenze-Pisa Nord di 1 km di coda da Prato Est in direzione Firenze. Nell'incidente tra i due tir, uno dei quali ha preso fuoco, è rimasto gravemente ferito il conducente del mezzo, un 55enne originario di Gela. L'uomo ha riportato ustioni di terzo grado sul 60% del corpo e si trova ricoverato in prognosi riservata al centro grandi ustionati dell'ospedale di Cisanello a Pisa. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: decine di morti nel campo di Nuseirat, la Nuova Zelanda contro Israele

Pakistan: tre morti e venti feriti in un attacco durante una marcia per la pace

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike