ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Giannini, movida segno ripartenza ma serve rispetto regole

Di ANSA
Per capo polizia necessari "controlli ma anche senso civico"
Per capo polizia necessari "controlli ma anche senso civico"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – PERUGIA, 15 GIU – “Io non penso che la movida sia un
fenomeno da sconfiggere. Ritengo invece che sia un segno di
ripartenza che va fatta però con i dovuti criteri e modi, nel
rispetto delle regole”: ad affermarlo oggi a Perugia il capo
della polizia, Lamberto Giannini, rispondendo alla domanda di un
giornalista a margine della sua partecipazione alla cerimonia di
inaugurazione della via dedicata a Emanuele Petri. Per Giannini
“servono si controlli ma anche educazione e senso civico”. “Il
fatto di essere fuori – ha concluso – è una ripartenza per
tutti, l’importante è che vengano poi tenute sotto controllo e
si agisca sulle intemperanze e sul mancato rispetto delle
regole”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.