Papa, Mediterraneo è un grande cimitero, basta indifferenza

'Il relitto di Augusta è il simbolo di tante tragedie'
'Il relitto di Augusta è il simbolo di tante tragedie'
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CITTA DEL VATICANO, 13 GIU - "Questo pomeriggio si svolgerà ad Agusta, in Sicilia, la cerimonia di accoglienza del relitto della barca naufragata il 18 aprile 2015. Questo simbolo di tante tragedie nel Mar Mediterraneo continui ad interpellare la coscienza di tutti e favorisca la crescita di una umanità più solidale che abbatta il muro dell'indifferenza. Pensiamo che il Mediterraneo è diventato il cimitero più grande d'Europa!". Lo ha detto il Papa all'Angelus. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Gaza, aumentano gli aiuti umanitari ma preoccupa la crisi idrica

È morto Roberto Cavalli, lo stilista fiorentino aveva 83 anni

Le notizie del giorno | 12 aprile - Serale