Rapinavano donne in Brianza, due arresti

Intercettazioni e videocamere documentano insulti e schiaffi
Intercettazioni e videocamere documentano insulti e schiaffi
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MONZA, 10 GIU - Due rapinatori seriali sono stati arrestati dai carabinieri in provincia di Monza, accusati di aver aggredito sempre delle donne a partire dal marzo scorso tra Seveso e Barlassina, in Brianza. Per loro il gip di Monza ha emesso un'ordinanza di custodia cautelare in carcere mentre un terzo complice è ricercato. I due, entrambi magrebini e con precedenti, da marzo a oggi avrebbero aggredito in strada almeno cinque donne di età compresa tra i 57 e gli 86 anni. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino