ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Pullman prende fuoco in sud Sardegna, 15 studenti in salvo

Autista fa scendere in tempo i passeggeri, mezzo distrutto
Autista fa scendere in tempo i passeggeri, mezzo distrutto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAGLIARI, 07 GIU – Momenti di paura oggi pomeriggio
in pieno centro a Villanovafranca, nel sud Sardegna. Un pullman
dell’Arst, l’Azienda regionale trasporti, ha preso fuoco e solo
la prontezza di riflessi dell’autista che ha fatto scendere in
tempo i 15 studenti che si trovavano a bordo, evitando il
peggio. L’episodio è avvenuto intorno alle 17. Il pullman
proveniente da Villamar stava facendo il consueto viaggio
attraverso i paesi, con l’ultima tappa a Mandas. A bordo c’erano
15 ragazzi dell’Istituto Alberghiero che stavano facendo rientro
a casa. Mentre transitava nel centro abitato di Villanovafranca,
l’autista ha avvertito un forte odore di bruciato e subito dopo
ha visto uscire del fumo dal vano motore. L’uomo ha subito
fermato la corsa e fatto scendere gli studenti, poi con
l’estintore ha provato a spegnere il principio di incendio, ma
le fiamme hanno subito avvolto il mezzo pubblico. Sul posto sono
arrivate diverse squadre dei vigili del fuoco, che hanno domato
il rogo nel giro di un’ora, e insieme a loro anche i
carabinieri. Il pullman dell’Arst è andato completamente distrutto, ma
nessuno è rimasto ferito. Gran parte degli studenti ha fatto
rientro nei propri paesi di residenza con altro mezzo dell’Arst,
gli altri invece sono stati affidati ai genitori arrivati
direttamente a Villanovafranca. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.