EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Vaccini: open day nel Bolognese, slot orari e niente ressa

Giovani per 500 dosi JJ, prenotazioni esaurite in pochi minuti
Giovani per 500 dosi JJ, prenotazioni esaurite in pochi minuti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BOLOGNA, 06 GIU - Giovani e giovanissimi, età media 28 anni: sono coloro che da questa mattina alle 8 stanno partecipando al secondo open day per il vaccino anti-Covid organizzato dall'Ausl Bologna al palazzetto dello sport di Calderara di Reno. Archiviate le scene di ressa e le successive polemiche per l'accesso libero del 2 giugno in fiera nel capoluogo emiliano, per questa seconda giornata gli accessi all'hub vaccinale si dovevano prenotare preventivamente online. L'"assalto" c'è stato ma ieri e solo virtuale, con 2.500 prenotazioni in appena due minuti: le dosi disponibili erano 500 per il vaccino monodose Johnson&Johnson e soltanto altrettante persone over18 hanno ricevuto l'sms di conferma con l'orario a cui presentarsi. Una decina di cittadini senza prenotazione ha provato comunque a presentarsi un'ora prima dell'apertura dell'hub ma sono stati invitati a tornare a casa. Le operazioni - dalle 8 - si stanno svolgendo velocemente e soprattutto senza assembramenti o momenti di tensione. "Il ritmo è di una vaccinazione al minuto, non ci sono attese. Sta procedendo tutto regolare", dice Stefania Dal Rio, direttrice di distretto Pianura Ovest. Il primo a vaccinarsi un ragazzo della vicina Casalecchio di Reno, tra i 5mila evacuati per il disinnesco in corso oggi di un vecchio ordigno bellico. Aveva l'appuntamento alle 14 ma è arrivato prima proprio a causa delle operazioni di disinnesco, la sua dose è stata anticipata. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Trump accetta la nomination repubblicana: il racconto dell'attentato e i rapporti con Orbán e Russia

Le notizie del giorno | 19 luglio - Mattino

Israele, la Knesset approva una risoluzione che respinge l'istituzione di uno Stato palestinese