A spasso per Napoli con due grosse tartarughe, denunciato

Scoperto dai Carabinieri, erano in un recipiente di plastica
Scoperto dai Carabinieri, erano in un recipiente di plastica
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - NAPOLI, 04 GIU - I Carabinieri motociclisti del Nucleo Radiomobile di Napoli stavano percorrendo via Pignasecca, nel centro della città, e hanno notato un uomo con un grosso recipiente di plastica. I militari, incuriositi, si sono avvicinati per controllare. L'uomo, un 50enne napoletano, stava trasportando due grosse tartarughe. I carabinieri del Nucleo Cites di Napoli, allertati dal 112 su richiesta dei motociclisti, hanno constatato che si trattava di due esemplari di trachemys scripta, le tartarughe a guance gialle. Gli esemplari sono nell'elenco delle specie 'invasive di rilevanza unionale' e sono state sequestrate perché il 50enne non ne aveva fatto denuncia al ministero dell'Ambiente. Per l'uomo una sanzione di 2mila e 300 euro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia, respinto l'appello di un uomo arrestato per l'attentato alla Crocus city hall di Mosca

Le notizie del giorno | 17 aprile - Pomeridiane

Crisi climatica: Dubai inondata da 142 mm di pioggia, 20 morti in Oman