EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Ricercato da aprile, arrestato caporale 35enne a Foggia

Viveva nella baraccopoli di Borgo Mezzanone
Viveva nella baraccopoli di Borgo Mezzanone
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FOGGIA, 03 GIU - Era ricercato da aprile il presunto 'caporale' 35enne arrestato dai carabinieri a Foggia, destinatario di due misure cautelari per intermediazione illecita e sfruttamento dei braccianti in agricoltura. L'uomo, ivoriano, viveva nella baraccopoli di Borgo Mezzanone, l'insediamento nelle campagne del Foggiano in cui vivono centinaia di migranti. I militari, nonostante i numerosi alias del 35enne, lo hanno individuato e fermato mentre parcheggiava la sua auto nel centro di Foggia. Con il suo arresto, dunque, si conclude l'indagine con cui sono stati identificati imprenditori e caporali che reperivano braccianti da impiegare nei campi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Olimpiadi: tuffo nella Senna per la ministra dello Sport Oudéa-Castéra

János Bóka: "L'Europa deve avere rapporti diplomatici con la Russia"

Spagna: sette feriti nella festa a Pamplona, nessuno dalle corna dei tori