ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'isola greca di Astypalea diventata laboratorio per la mobilità ecologica

Di Giulia Avataneo
euronews_icons_loading
L'isola greca di Astypalea diventata laboratorio per la mobilità ecologica
Diritti d'autore  Alexandros Vlachos/AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Astypalea, paradiso dell'arcipelago greco delle Cicladi, si prepara a diventare un'isola modello per la mobilità a impatto zero.

La Grecia ha firmato in autunno con Volkswagen un memorandum per stabilire in sei anni un sistema di mobilità innovativo sull'isola, basato esclusivamente sulla produzione locae di energia eolica e solare. Il Paese ha annunciato l'addio al carbone e Astypalea potrebbe essere il laboratorio perfetto per iniziare questa transizione.

Elettrico al via

Il Ceo della casa automobilistica, Herbert Diess, ha incontrato il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis per schiacciare il tasto "on" che elettrifica l'isola.

"Da quando abbiamo iniziato il nostro programma lo scorso novembre, volevo venire qui per essere testimone di uno dei progetti climatici più ambiziosi d'Europa - ha detto Diiess - Fare di Astypalea il progetto europeo per una transizione verso la mobilità sostenibile. Oggi premiamo il pulsante di avvio per elettrificare quest'isola".

La casa automobilistica consegnerà 200 auto elettriche a noleggio per impiego turistico e i 1300 residenti riceveranno incentivi per l'acquisto di veicoli non inquinanti, biciclette elettriche e l'installazione di punti di ricarica.

Laboratorio d'Europa

In parallelo il progetto prevede lo studio delle migliori strategie per incoraggiare la popolazione a incorporare la mobilità elettrica nella routine quotidiana. Un piano da 20 milioni finanziato dal governo greco.

"Quello che stiamo consegnando qui ad Astypalaia non è altro che un nuovo inizio - ha commentato il primo ministro Mitsotakis - Una porta verso un mondo nuovo, pulito, più verde, più ecologico e un superamento dei carburanti a combustione. Un contesto in cui l'energia alimenta la nostra vita senza danneggiare il pianeta. Questo è un passo di un grande e complesso ingranaggio, l'impegno collettivo per risolvere l'emergenza climatica del mondo".

Per il battesimo del progetto, Wolkswagen ha consegnato 8 auto elettriche e 12 punti di ricarica alla polizia e all'Autorità portuale.