EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Partita da Spezia nave Alliance, destinazione Artico

Campagna High North 21 conoscenza scientifica oceano
Campagna High North 21 conoscenza scientifica oceano
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 27 MAG - L'unità polivalente di ricerca Alliance della Marina Militare è partita dalla Spezia e sta navigando alla volta dell'Oceano Artico per la campagna High North 21 che inizierà ufficialmente il 10 giugno dopo la consueta sosta nel porto di Troms›. La Marina Militare e l'Istituto Idrografico si apprestano a tornare in Artico per il triennio di ricerca di Geofisica marina. La campagna è finalizzata a garantire la continuità delle osservazioni ambientali utili alla comunità scientifica internazionale e nazionale. Come per tutte le navi della Marina Militare impegnate in operazioni, è stato attuato uno stringente protocollo sanitario per garantire la salute del personale imbarcato a fronte dell'emergenza Covid19. Nave Alliance, al comando del capitano di fregata Nicola Pizzeghello, è una nave polivalente che svolge principalmente attività di ricerca per la Nato, con equipaggio della Marina Militare, che, per il tramite del Comando Squadriglia Unità Idrografiche ed Esperienze e il Comando delle Forze di Contromisure Mine è inquadrata nel Comando in Capo della Squadra Navale. Ha un equipaggio di 45 militari integrato da un team scientifico, coordinato dalla professoressa Roberta Ivaldi dell'Istituto Idrografico della Marina Militare. A questa campagna concorrono prestigiosi Enti di ricerca internazionali e nazionali come il Centro di Ricerca e Sperimentazione Marittima (Centre for Maritime Research and Experimentation - Cmre) per conto dell'Organizzazione Scientifica e Tecnologica (Science and Technology Organization - Sto) della Nato, il JRC - Centro di Ricerca dell'Unione Europea, il Cnr, Enea, Ingv, INGV), l'Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale e il Norwegian Defence Research Establishment e l'industria privata (e-GEOS/Telespazio).Generation. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra a Gaza: tensione tra Israele e Hezbollah, Cuba si unisce alla causa del Sudafrica

Enrico Letta potrebbe essere l'asso nella manica di Macron nel gioco dei vertici dell'Ue contro l'estrema destra

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja