EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Manager arrestato: altre due ragazze arrivate in Procura

Presunte vittime dell'imprenditore del farmaceutico
Presunte vittime dell'imprenditore del farmaceutico
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 26 MAG - Sono arrivate in Procura a Milano per essere sentite due ragazze che si sono fatte avanti e sarebbero pronte a denunciare nell'indagine a carico di Antonio Di Fazio, l'imprenditore del settore farmaceutico arrestato con l'accusa di avere narcotizzato e stuprato una ragazza di 21 anni, lo scorso 26 marzo a Milano. In tutto sarebbero cinque le vittime accertate dell'uomo, tra cui tre ragazze che sono state sentite lunedi. Una di loro ha messo a verbale di essere state sequestrata dall'imprenditore per quattro settimane, un'altra per giorni e la terza ha detto di essere, fortunatamente, riuscita a sfuggirgli. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nepal, aereo si schianta a Katmandu: 18 morti, salvo uno dei due piloti

Olimpiadi di Parigi 2024, città blindata e controlli a tappeto: in 4mila interdetti dall'evento

Polonia, manifestanti in piazza a Varsavia in difesa del diritto all'aborto