ULTIM'ORA
This content is not available in your region

William in missione salva Unione: "Profondo legame con la Scozia"

Di Giulia Avataneo
euronews_icons_loading
William in missione salva Unione: "Profondo legame con la Scozia"
Diritti d'autore  ITN via AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Il principe William ha espresso il profondo legame della famiglia reale con la Scozia sabato, in visita all'Assemblea Generale della Chiesa locale.

Un discorso che coglie il Paese in un momento delicato, con la richiesta crescente di indipendenza scozzese dopo l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea.

Gli analisti sono convinti che i commenti del principe sono parte dei piani, sostenuti da Downing Street, per convincere la Scozia a resistere alle richieste nazionaliste.

"La Scozia avrà sempre un posto speciale nel mio cuore - ha detto William - Ci vengo da quando ero piccolo. Crescendo ho visto come mia nonna assapora ogni minuto che trascorre qui e mio padre non è mai felice come quando può passeggiare fra queste colline.

La visita reale di una settimana per William e Kate viene vista come parte di un'operazione "salva Unione" caldeggiata da Downing Street.

Nelle ultime elezioni del parlamento scozzese, che hanno riconfermato Nicola Sturgeon come primo ministro, il partito nazionalista si è confermato primo nei consensi.

Per la sua leader un secondo referendum sull'indipendenza è "una questione non di se ma di quando". Il primo ministro britannico Boris Johnson è altrettanto determinato a bloccare il voto.