Gdf Como sequestra 12 tonnellate combustibile pericoloso

Era privo di indicazioni di sicurezza e di provenienza
Era privo di indicazioni di sicurezza e di provenienza
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Como hanno sequestrato oltre 12 tonnellate di combustibile (bricchetti di legno) prive di tutte le indicazioni che attestano la conformità dei prodotti agli standard di sicurezza dell'Unione Europea e nazionali e che garantiscono con certezza che il prodotto non sia stato fabbricato con solventi, colle o sostanze che possano essere tossiche per la salute pubblica e provenienti da scarti di lavorazione industriale. L'intervento, condotto dai Baschi Verdi della Compagnia di Como, in una ditta di Veniano (Como), gestita da moldavo, rientra nelle attività di controllo economico del territorio. Il titolare della ditta è stato segnalato alla Camera di Commercio di Como-Lecco per le sanzioni amministrative che vanno da 516 euro a 25.823 euro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Il ministro dell'Interno britannico in Italia: "Soluzioni innovative per fermare i migranti"

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione nella Striscia peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"