EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Esplosione in casa, recuperata salma donna

Le operazioni dei vigili del fuoco si sono concluse nella notte
Le operazioni dei vigili del fuoco si sono concluse nella notte
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - FIRENZE, 21 MAG - Si sono concluse nella notte le operazioni dei vigili del fuoco per il recupero del cadavere della donna morta nel crollo della casa, in seguito a un'esplosione, a Borgo di Dudda, nel comune di Greve in Chianti. Intorno all'1.30 il rientro delle squadre dei pompieri, che hanno lavorato tutto il giorno ieri alla ricerca dei tre dispersi, trovati poi tutti morti. Nell'esplosione della casa, un'abitazione a due piani, dovuta si ipotizza a una probabile fuga di gpl, hanno perso la vita Giuseppina Napolitano, 59 anni, individuata per ultima, ieri sera, tra le macerie, il compagno della donna, Fabio Gandi, 59enne e l'ex marito della donna, Giancarlo Bernardini, 64enne. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nato: per Stoltenberg l'Occidente deve ridurre le restrizioni sulle armi all'Ucraina

Gaza, Netanyahu alla Knesset: "A Rafah un tragico incidente di cui rammaricarsi"

Le notizie del giorno | 27 maggio - Serale