Ambiente: NIVEA inaugura primo 'Seabin' a Portovenere

Per l'azienda formulazioni e packaging sempre più green
Per l'azienda formulazioni e packaging sempre più green
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 21 MAG - NIVEA concretizza il suo impegno per il clima attraverso l'iniziativa 'NIVEA Mare Protetto' che ha l'obiettivo di tutelare i mari italiani. Aderendo al progetto LifeGate PlasticLess© NIVEA ha installato a Portovenere, in Liguria, nel porto di Marina del Fezzano, il suo primo Seabin: un vero e proprio cestino del mare per la raccolta dei rifiuti galleggianti, che permetterà di raccogliere dalla superficie dell'acqua circa 1,5 kg di rifiuti al giorno. Altre due installazioni saranno previste nei porti di Riccione e Procida, prossima Capitale italiana della Cultura, e contribuiranno alla raccolta di circa 1 tonnellata e mezza di rifiuti galleggianti, incluse plastiche e microplastiche, in un solo anno. Il percorso sostenibile di NIVEA è partito nel 2011 ed è culminato nella recente pubblicazione di un'Agenda di Sostenibilità che fornisce una serie di obiettivi sostenibili finalizzati a contribuire attivamente agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) delle Nazioni Unite. Tra questi: abbattimento delle emissioni di CO2, formulazioni e packaging sempre più climate friendly, approvvigionamento responsabile e riduzione dei consumi di acqua nei processi di produzione. Concreto anche l'impegno dell'Azienda nello sviluppo di prodotti 100% privi di microplastiche entro il 2021 e packaging al 100% ricaricabili, riutilizzabili o riciclabili entro il 2025. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea

Clima, Grecia: sembra di stare su Marte, è Atene