ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Stefani, 'Disability Card' sostituirà certificato cartaceo

Servirà anche a consentire attestazione propria disabilità
Servirà anche a consentire attestazione propria disabilità
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 19 MAG – La ‘Disability Card’, ovvero la Carta
Europea della Disabilità, oltre a garantire l’accesso a sconti e
agevolazioni, sarà “anche uno strumento per consentire
l’attestazione della propria condizione di disabilità mediante
strumenti digitali che diventeranno sostitutivi del tradizionale
certificato cartaceo. Questa è una peculiarità della versione
italiana del progetto Disability Card”. Lo ha detto il ministro
per le Disabilità Erika Stefani rispondendo ad una
interrogazione in commissione ‘Affari Sociali” della Camera “La Carta Europea della Disabilità, che sarà prodotta
dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, consiste in una
tessera che- ha spiegato -, nella misura in cui permette al
portatore di farsi immediatamente riconoscere come persona con
disabilità gli consenta l’accesso ad agevolazioni ed una serie
di servizi in materia di trasporti, cultura e tempo libero, con
l’obiettivo di consentire la libera circolazione e la piena
inclusione delle persone con disabilità su tutto il territorio
europeo”. Le agevolazioni “saranno attivate mediante protocolli d’intesa
o convenzioni tra l’Ufficio per le politiche a favore delle
persone con disabilità della Presidenza del Consiglio dei
Ministri e soggetti pubblici o privati, coerenti con i requisiti
e le finalità dell’iniziativa, e pubblicizzate sul sito
istituzionale dell’Ufficio”. Stefani ha spiegato che intende coinvolgere anche “ le regioni
e gli enti locali per valutare anche con questi interlocutori
ogni possibile ambito di utilizzo della Carta quale strumento di
inclusione”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.