This content is not available in your region

Auto su binari: morto il 48enne precipitato

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Era stato ricoverato all'Humanitas di Rozzano
Era stato ricoverato all'Humanitas di Rozzano

(ANSA) – LODI, 13 MAG – E’ morto all’Humanitas di Rozzano, in
seguito alle ferite riportate Andrea Deni, 48 anni, l’uomo che,
a bordo della sua Dacia Duster, è precipitato ieri sera sui
binari dell’Alta Velocità, a San Donato Milanese, dal cavalcavia
sovrastante dopo aver sfondato il guard rail. Portato in ospedale immediatamente dopo i soccorsi e
ricoverato in terapia intensiva, le sue ferite erano apparse
subito gravissime dopo il volo di oltre 6 metri. L’uomo viveva a
Lodi Vecchio, nel Lodigiano. Tuttora al vaglio degli inquirenti
la dinamica dell’incidente. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.