This content is not available in your region

Presidio Fedex si trasforma in corteo,blocco piazza a Milano

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Si-Cobas, no a 300 licenziamenti e 'sradicamento' sindacato
Si-Cobas, no a 300 licenziamenti e 'sradicamento' sindacato

(ANSA) – MILANO, 12 MAG – Nuova tappa della lotta dei
lavoratori del corriere internazionale Fedex-Tnt, sostenuta dal
sindacato Si-Cobas: oggi era stato annunciato, nel pomeriggio,
un presidio verso le 15 davanti alla Prefettura di Milano, in
corso Monforte in centro città, che poi si è trasformato in un
corteo con il blocco verso le 16.30 della vicina Piazza
Tricolore con conseguenze per il traffico. I manifestanti hanno protestato per “i 300 licenziamenti”
dell’azienda a Piacenza e hanno chiesto “atti concreti al
Governo Draghi”. “La società agisce dovunque con le solite
modalità – ha affermato un sindacalista – sradica il sindacato e
poi procede a licenziamenti e precarizzazioni violando i diritti
dei lavoratori”. “A una ventina di dipendenti della Fedex sono
stati comminati fogli di via per il presidio della settimana
scorsa davanti alla sede a Peschiera Borromeo, nel Milanese – ha
reso noto il sindacato -. Noi riteniamo i provvedimenti lesivi
del diritto di sciopero e ne chiediamo il ritiro”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.