EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Rintracciato e arrestato evaso da carcere Perugia

Bloccato dalla polizia mentre ancora era nel capoluogo umbro
Bloccato dalla polizia mentre ancora era nel capoluogo umbro
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - PERUGIA, 08 MAG - Rintracciato e arrestato dalla polizia Domenico D'Andrea, 38 anni, soprannominato Pippotto, il detenuto evaso dal carcere di Perugia venerdì durante le ore di lavoro esterno che svolgeva in una palazzina attigua al carcere e comunque all'interno dell'area dove si trova il complesso. La squadra mobile della questura lo ha individuato nella zona di Prepo, sempre nel capoluogo umbro. D'Andrea era da solo. Nel carcere di Perugia stava scontando l'ergastolo per l'omicidio di Salvatore Buglione, dipendente comunale ucciso il 4 settembre del 2006 a Napoli durante un tentativo di rapina mentre si trovava nell'edicola della moglie. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Euro 2024, l'Italia non passa con la Spagna: 1-0 per le Furie Rosse

A Shepetivka, in Ucraina, il doposcuola tra armi e addestramento militare

Kenya, proteste e sconti nelle strade di Nairobi