EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Croce Rossa: al via 'bike tour' da Venezia a Cortina

Partenza da Questura Venezia, pedalata oggi e domani
Partenza da Questura Venezia, pedalata oggi e domani
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - VENEZIA, 08 MAG - Un bike tour attraverso le bellezze del Veneto che parte da Venezia per raggiungere le Dolomiti, i due patrimoni Unesco simbolo del Veneto, ha preso il via oggi dalla Questura lagunare a un'iniziativa per celebrare la Giornata mondiale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, che coniuga sport e solidarietà. A salutare i partecipanti oggi il questore di Venezia, Maurizio Masciopinto, il presidente regionale della Croce Rossa, Francesco Bosa, e la presidente del Comitato di Venezia, Francesca Battan, assieme all'assessore comunale Simone Venturini. "Un evento utile - ha detto Venturini - non solo per rimarcare questo importante anniversario, ma anche per ringraziare i volontari che, non solo durante questo anno difficile ma anche dopo l'Acqua Granda, hanno affiancato la città in moltissime attività sia di natura sanitaria, sia di natura sociale. Questi volontari hanno veramente fatto moltissimo per la città, un ringraziamento è doveroso e lo rimarchiamo con questa bicicletta che unisce le varie città del Veneto". I volontari-ciclisti pedaleranno oggi e domani, portando con sé i sette principi su cui si basa la Croce Rossa: umanità, imparzialità, neutralità, indipendenza, volontarietà, unità e universalità. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Cosa ha causato il crollo del ristorante Medusa a Maiorca?

Cosa pensano i georgiani della nuova legge sull'influenza straniera?

Ilaria Salis a processo senza catene a Budapest: giudice rivela indirizzo dove sconta i domiciliari