ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Madre muore, figlio lascia corpo per 3 mesi in camera

'Chiuso in me stesso', ma Cc vagliano ipotesi truffa pensione
'Chiuso in me stesso', ma Cc vagliano ipotesi truffa pensione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ANCONA, 03 MAG – I carabinieri hanno trovato a
Falconara Marittima (Ancona) il corpo di una 78enne morta da
circa tre mesi, in avanzato stato di decomposizione e ancora
adagiato sul letto della propria camera. Viveva un’abitazione in
via Flaminia con il figlio di 47 anni, che non avrebbe
denunciato la morte dell’anziana – ma la circostanza è ancora al
vaglio degli investigatori – per percepirne la pensione. La
scoperta è stata fatta il primo maggio ma la notizia è trapelata
oggi. È stata la figlia della donna a dare l’allarme perché
insospettita dei comportamenti del fratello. Gli chiedeva
notizie sulle condizioni di salute della madre e il 47enne le
rispondeva sempre che stava bene, senza però darle la
possibilità di vederla. L’uomo è stato denunciato per
occultamento di cadavere, ma si si sta valutando anche
l’ulteriore ipotesi di truffa. Agli inquirenti avrebbe detto di
essersi chiuso in se stesso dopo il decesso della madre avvenuto
tre mesi fa. Il pm Rosario Lioniello ha disposto l’autopsia. Un
primo riscontro del medico legale sul corpo avrebbe confermato
un decesso avvenuto circa 90 giorni fa, probabilmente per cause
naturali e nel sonno. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.