Covid: test triplicati e casi sopra 9 mila, ancora 305 morti

Tasso positività stabile all'1,5%. Continua calo dei ricoverati
Tasso positività stabile all'1,5%. Continua calo dei ricoverati
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROMA, 04 MAG - Quasi triplicano i tamponi, tornando su livelli numerici più accettabili, e i contagi da coronavirus risalgono sopra i 9 mila nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Anche i decessi scavalcano di nuovo quota 300 (sono 305), ma crolla il tasso di positività e continua la discesa di pazienti ricoverati. Sono 9.116 i positivi al test, per la precisione, mentre ieri erano stati 5.948. Ieri le vittime erano state 256. Sono 315.506 i tamponi molecolari e antigenici effettuati, ieri i test erano stati 121.829. Il tasso di positività è del 2,9%% (ieri era al 4,9%, quindi il 2% in più). I pazienti ricoverati terapia intensiva per il Covid sono 2.423, in calo di 67 unità rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite, mentre gli ingressi giornalieri sono stati 136 (ieri 121). Nei reparti ordinari sono invece ricoverate 18.176 persone, in calo di 219 unità rispetto a ieri. In totale i casi dall'inizio dell'epidemia sono 4.059.821, i morti 121.738. Gli attualmente positivi sono invece 413.889 (-9.669 rispetto a ieri), i guariti e dimessi 3.524.194 (+18.477). In isolamento domiciliare ci sono 393.290 persone (-9.383). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 24 aprile - Pomeridiane

Crisi climatica, Ue: torna freddo dopo i picchi di caldo a rischio i frutteti

Crisi in Medio Oriente: quale futuro per la difesa comune europea