ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Corona torna in aula a Milano, 'sto bene ma sono arrabbiato'

Caso diffamazione ai danni Lucarelli. Breve scontro con giudice
Caso diffamazione ai danni Lucarelli. Breve scontro con giudice
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 05 MAG – “Sto bene, ma sono arrabbiato”.
Così Fabrizio Corona, parlando coi cronisti e dimagrito in
volto, si è presentato al Palazzo di Giustizia di Milano, dopo
essere tornato in detenzione domiciliare a metà aprile e dopo
l’ennesimo passaggio in carcere, perché imputato in un processo
che lo vede accusato di diffamazione nei confronti della blogger
e noto volto tv Selvaggia Lucarelli. In aula il giudice della settima penale Daniela Clemente lo
ha subito richiamato per essere arrivato in ritardo e perché non
teneva la mascherina su a coprire il naso e l’ex agente
fotografico ha risposto alzando un po’ la voce. Il magistrato
gli ha detto che, se avesse continuato a replicare in quel modo,
l’avrebbe cacciato dall’aula. Poi, è tornata la calma. Oggi in aula sono previsti la testimonianza di Lucarelli,
parte civile col legale Lorenzo Puglisi, e l’esame da imputato
di Corona, assistito dall’avvocato Ivano Chiesa. La blogger lo
ha denunciato per una serie di affermazioni da lui rese quando
era ospite nella trasmissione ‘Non e’ l’arena’ di Massimo
Giletti nel 2018 e anche per due post pubblicati su Instagram. Stando all’imputazione, Corona avrebbe offeso la reputazione
della giornalista quando in tv disse, tra le altre cose, “io
penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me e anche
un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché sono anni
e anni che vuole il mio corpo e io non glielo do”. Su Instagram
diceva ancora: “E’ ossessionata da me”. “Questa storia comincia nel 2012, la Lucarelli ha livore nei
miei confronti”, aveva già detto Corona in aula lo scorso luglio
con dichiarazioni spontanee. E ancora: “Lucarelli mi ha accusato
di cose mai fatte, che mi creano problemi sia sul piano
dell’immagine che giudiziario”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.