EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Vaccini:truffa dosi a domicilio nel Barese,sindaco 'attenti'

Primo cittadino Bitonto, telefonano ad anziani fingendosi me
Primo cittadino Bitonto, telefonano ad anziani fingendosi me
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 29 APR - Avrebbero telefonato a casa di anziane persone, spacciandosi per il sindaco e prendendo appuntamento per le somministrazioni dei vaccini Covid a domicilio. Si tratterebbe di una truffa sulla quale sono già in corso accertamenti da parte delle forze dell'ordine e che oggi viene denunciata su facebook dal sindaco di Bitonto, nel Barese, Michele Abbaticchio. "Mi riferiscono che sono in corso telefonate a cittadini non più giovani, spacciando il centralinista per il sottoscritto. Questi signori, a mio nome, promettono vaccini a domicilio e chiedono di entrare nelle vostre case" spiega Abbaticchio invitando a "diffondere questo messaggio avvisando nonni e genitori in primis: i vaccini - ribadisce il primo cittadino - vengono effettuati attraverso prenotazione a vostra cura o, nel caso di persone in condizione di fragilità, per tramite del medico curante". "Nessuna autorità pubblica vi chiamerà a casa. Fermiamo questo ignobile tentativo di truffa - conclude - aggravata dal fatto che utilizzano il mio nome per ottenere la vostra fiducia". (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: nuovi aiuti dagli Stati Uniti, il G7 valuta di finanziare Kiev con i beni russi

Papua Nuova Guinea: frana provoca oltre cento morti

Guerra a Gaza: l'Italia stanzia 5 milioni di euro per l'Unrwa