ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini:Figliuolo,dosi in parrocchie Sicilia è buona pratica

Alla vigilia di Pasqua 500 punti in altrettante parrocchie isola
Alla vigilia di Pasqua 500 punti in altrettante parrocchie isola
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CATANIA, 27 MAR – “In Sicilia ci sono della buone
pratiche: la pianificazione delle Regione e un’iniziativa molto
molto interessante, quella avviata con la Conferenza episcopale
siciliana che il 3 aprile, alla vigilia di Pasqua, darà la
possibilità di avere 500 punti vaccinali in altrettante
parrocchie delle diocesi dell’isola per prenotare o
somministrare dosi. E’ una cosa molto importante ed è in linea
col piano nazionale di creare anche la capillarizzazione, dove è
possibile”. Così il commissario nazionale per l’emergenza Covid
Francesco Paolo Figliuolo dopo un incontro col governatore Nello
Musumeci a Catania col quale, dopo una visita all’hub realizzato
nell’ex mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, si è
recato nell’ospedale San Marco per un sopralluogo del sistema di
vaccinazioni in corso nel nosocomio.
“In Sicilia – afferma a conclusione delle visite a Messina e
Catania – ho trovato un ambiente ottimale. Ci sono molte cose
fare e il presidente Musumeci mi ha elencato gli aspetti che
vuole incrementare. Però oggi siamo già oltre le 20mila
vaccinazioni, quindi in linea con il piano, e questo pone la
Sicilia, in percentuale alla popolazione, tra le prime regioni
in Italia per somministrazioni”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.