ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Ragazzo pestato a Colleferro, nel paese di Willy

Sindaco, "fatto inaccettabile, nostre ferite ancora aperte"
Sindaco, "fatto inaccettabile, nostre ferite ancora aperte"
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 17 APR – Un ragazzo di 17 anni è stato vittima
di un pestaggio nel pomeriggio a Colleferro, cittadina in
provincia di Roma già salita agli onori delle cronache per la
morte di Willy Duarte Monteiro, il ragazzo di 21 anni, di
origini capoverdiane, ucciso in circostanze analoghe. Ad
aggredire il 17enne che si trovava su Corso Filippo Turati
sarebbe stato un gruppo di tre o quattro ragazzi. Il giovane è
stato trasportato in codice rosso in ospedale ma non sarebbe in
pericolo di vita. “L’aggressione di oggi pomeriggio è un fatto
inaccettabile. Le nostre ferite sono ancora troppo aperte su
queste questioni” ha scritto sui social il Sindaco Pierluigi
Sanna. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.