ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Morti nel Napoletano:fermato vittima rapina.Pm, responsabile

Per inquirenti inseguì con auto rapinatori provocandone la morte
Per inquirenti inseguì con auto rapinatori provocandone la morte
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 30 MAR – I carabinieri della Compagnia di
Marano hanno fermato su ordine della Procura di Napoli Nord il
26enne Giuseppe Greco, ritenuto responsabile di aver ucciso
venerdì scorso il 30enne Ciro Chirollo e il 40enne Domenico
Romano. Per l’ufficio inquirente – procuratore Carmine Renzulli
e sostituito Paolo Martinelli – Greco avrebbe travolto con la
sua Smart lo scooter su cui viaggiavano i due uomini, dopo che
questi ultimi lo avevano rapinato dell’orologio. Il fermo è arrivato dopo qualche giorno dal fatto perché gli
inquirenti hanno dovuto verificare la versione fornita dal
26enne, che aveva dichiarato al pm di essere stato rapinato del
rolex e dell’auto, respingendo l’accusa di aver travolto
Chirollo e Romano. Sul luogo dell’impatto sono stati ritrovati
il Rolex e una pistola Beretta, che era probabilmente dei due
rapinatori. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.