ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Massa vieta a Pasqua accessi a spiagge,parchi,pontile

Fino al 7 aprile, ordinanza firmata dal sindaco
Fino al 7 aprile, ordinanza firmata dal sindaco
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 30 MAR – Stretta di Pasqua del sindaco di
Massa (Massa Carrara) nell’ambito dei provvedimenti anti Covid:
fino al 7 aprile è vietato l’ingresso ai parchi pubblici, al
pontile e alle spiagge. “Visto l’evolversi della situazione
epidemiologica – si legge nell’ordinanza firmata dal sindaco di
Massa, Francesco Persiani – abbiamo ritenuto necessario,
disporre l’inibizione della frequentazione delle aree urbane
destinate, di per sé, ad un’intensa frequentazione da parte
della popolazione e dei turisti, quali le aree verdi, i parchi,
le spiagge, il lungomare e il pontile”. Il sindaco ha dunque
vietato l’ingresso a tutti i parchi urbani e alle aree verdi
dell’intero territorio comunale; ha chiuso il pontile di Marina
di Massa e i varchi a mare nel tratto di litorale rientrante nel
territorio comunale. Chiusa anche la passeggiata di circa 5
chilometri lungo il fiume Frigido, utilizzata soprattutto dagli
sportivi. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.