EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Covid:in Calabria superati i mille decessi (1.005), 492 casi

Anche oggi 9 vittime. un ricovero in più in reparti cura
Anche oggi 9 vittime. un ricovero in più in reparti cura
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CATANZARO, 28 APR - In Calabria superati i mille decessi per Covid 19. Sono 9, stesso dato di ieri, le vittime registrate nelle ultime 24 ore per un totale di 1.005 morti dall'inizio della pandemia. Nuovo balzo per i positivi che sono 492, ieri erano 414 con 4.394 tamponi fatti e 3.609 soggetti testati. Un ricoverato in più nei reparti (475) mentre si mantiene stabile la presenza nelle terapie intensive (45). Gli isolati a domicilio sono 211 (14.367) e i guariti 271 (43.305). I casi attivi sono 14.887 e quelli chiusi 44.310. In Calabria ad oggi sono stati sottoposti a test 709.584 soggetti per un totale di 763.623 tamponi eseguiti. Le persone risultate positive al Coronavirus sono 59.197 (+492 rispetto a ieri), quelle negative 650.387. Sono questi i dati giornalieri relativi all'epidemia da Covid-19 comunicati dal dipartimento Tutela della Salute. I casi confermati oggi sono così suddivisi: Cosenza 155, Reggio Calabria 143, Catanzaro 117, Crotone 42, Vibo Valentia 35. Territorialmente, dall'inizio dell'epidemia, i casi positivi sono così distribuiti: Cosenza: Casi attivi 8.129 (116 in reparto Azienda ospedaliera di Cosenza; 37 in reparto al presidio di Rossano; 4 in terapia intensiva al presidio di Rossano; 18 al presidio ospedaliero di Acri; 26 al presidio ospedaliero di Cetraro; 0 all'ospedale da Campo; 19 in terapia intensiva, 7.909 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 11.535 (11.084 guariti, 451 deceduti); Catanzaro: Casi attivi 2.823 (52 in reparto all'Azienda ospedaliera di Catanzaro; 9 in reparto al presidio di Lamezia Terme; 25 in reparto all'Azienda ospedaliera universitaria Mater Domini; 15 in terapia intensiva; 2.722 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 5.891 (5.773 guariti, 118 deceduti); Crotone: Casi attivi 916 (43 in reparto; 873 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 4.488 (4.414 guariti, 74 deceduti); Vibo Valentia: Casi attivi 440 (14 ricoverati, 426 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 4.496 (4416 guariti, 80 deceduti); Reggio Calabria: Casi attivi 2.495 (99 in reparto all'Azienda ospedaliera di Reggio Calabria; 36 in reparto al presidio ospedaliero di Gioia Tauro; 7 in terapia intensiva; 2.353 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 17.591 (17.309 guariti, 282 deceduti). (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Nuova Caledonia: sesta vittima durante le proteste

Maltempo in Europa: allerte per inondazioni in Germania e Francia

Guerra in Ucraina: diecimila sfollati nella regione di Kharkiv