This content is not available in your region

Covid: Figliuolo, da domani sistemi informativi a Poste

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Commissario in visita con Curcio all'hub di MalpensaFiere
Commissario in visita con Curcio all'hub di MalpensaFiere

(ANSA) – VARESE, 31 MAR – “Ovviamente non viviamo nel Paese
ideale, ci potrebbero essere problemi, li miglioriamo, i sistemi
informativi da domani prenderanno una nuova luce con il sistema
nazionale, quello della struttura commissariale di poste
italiane quindi sono confidente che si farà ancora meglio”. Lo
ha detto il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario
straordinario per l’emergenza Covid in visita all’hub nell’area
espositiva di MalpensaFiere a Busto Arsizio (Varese).
“La Regione Lombardia con i suoi 10 milioni di abitanti è la più
grande e il buon andamento della campagna vaccinale in Lombardia
è sicuramente buona parte del buon andamento della campagna
nazionale”, ha aggiunto Figliuolo, in visita all’hub insieme al
capo dipartimento della Protezione Civile Fabrizio Curcio. “Qui c‘è esempio di buona pratica dove si sono messi insieme
la camera di commercio con la sanità locale – ha spiegato – ed è
un centro che può addirittura triplicare le proprie potenzialità
in funzione dell’arrivo delle dosi di vaccino e di questo ne
sono soddisfatto”. A MalpensaFiere, ampio polo fieristico e convegnistico nei
pressi dell’autostrada A/8, e a pochi chilometri dall’aeroporto,
le vaccinazioni saranno eseguite 7 giorni di 7 per 10 ore al
giorno. Come ha reso noto l’Asst alle Olona, l’obiettivo è
vaccinare entro l’11 aprile tutti gli over 80 della zona. Nel
suo giro Figliuolo e Curcio sono stati accompagnato dal
consulente della Regione Lombardia per la campagna vaccinale
Guido Bertolaso, da Fabio Lunghi, presidente della camera di
commercio di Varese, proprietaria della struttura, e dal sindaco
di Busto e presidente della provincia Emanuele Antonelli.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.