ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: ambulanti sfilano a Firenze, 1.280 furgoni in corteo

Finto mercato a Pistoia, comizio sotto sedi Regione e prefettura
Finto mercato a Pistoia, comizio sotto sedi Regione e prefettura
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – FIRENZE, 07 APR – Circa 1.280 furgoncini di
commercianti ambulanti hanno raggiunto Firenze per la
manifestazione organizzata dall’associazione Assidea per
chiedere le riaperture dei mercati, causando disagi alla
circolazione nelle vie intorno al centro cittadino. La
manifestazione è partita stamani da Pistoia – dove gli ambulanti
hanno allestito un mercato finto in piazza Duomo, senza merce
esposta – poi il corteo dei mezzi ha raggiunto Firenze. Dalle
ore 16 circa 200 persone hanno partecipato a un comizio in via
Cavour, davanti alla prefettura e alla sede del Consiglio
regionale. L’associazione chiede l’immediata apertura di un
tavolo di crisi del settore; l’inserimento dei codici Ateco per
la distribuzione di vendita al dettaglio su area pubblica di
tutti i prodotti non alimentari in tutte le fasce di rischio;
l’abolizione dei canoni di occupazione del suolo pubblico (Cosap
e Tosap) e di tutti i contributi previdenziali per il 2021;
l’abolizione della richiesta del documento di regolarità
contributiva (Durc) al rinnovo delle licenze che si dovrà
completare entro il 30 giugno 2021. Fra i partecipanti al
comizio, i parlamentari Vittorio Sgarbi e Gianluigi Paragone.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.