EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

25 aprile: rifugiati creano corone alloro per Partigiani

Coop di Genova, abbiamo spiegato loro radici della nostra storia
Coop di Genova, abbiamo spiegato loro radici della nostra storia
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 23 APR - I ragazzi rifugiati accolti dalla coop Il Cesto di Genova, tutti provenienti dal Nord e Centro Africa, hanno contribuito a realizzare, in collaborazione con la sezione Anpi 'Teresa Mattei', le corone d'alloro che il 25 Aprile andranno ad ornare le lapidi dedicate ai partigiani che hanno combattuto tra il '43 e il '45 la lotta di Liberazione dal nazifascismo. Una in particolare sarà affissa alla lapide in ricordo dei giovani partigiani che vivevano nei vicoli di Genova, lapide che sarà scoperta ai Giardini Luzzati. "Abbiamo spiegato loro cos'è stata la Resistenza - ha detto Marco Montoli, presidente della coop il Cesto - perché è giusto che conoscano la nostra storia e le nostre radici. E adesso questi ragazzi chiamano i loro coetanei che hanno combattuto durante la Resistenza 'eroi'". La cerimonia di apposizione della corona andrà in diretta streaming su Goodmorning Genova. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

La Cina apre un'indagine sulle importazioni di carne di maiale dall'Ue

Francia, Bardella: l'Ucraina deve difendersi ma non invieremo i soldati francesi a combattere

Spagna, i festeggiamenti per i dieci anni di regno di Felipe IV