EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

25 Aprile: cerimonie in Sardegna ma senza manifestazioni

"Da oggi Sardegna in zona gialla: buona ripartenza a tutti"
"Da oggi Sardegna in zona gialla: buona ripartenza a tutti"
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CAGLIARI, 25 APR - In occasione delle celebrazioni della 76/o anniversario della Festa della Liberazione, al parco delle Rimembranze, il sindaco Paolo Truzzu ha presenziato alla deposizione della corona d'alloro da parte dei rappresentanti del Comitato 25 aprile di Cagliari. Come disposto dal ministero dell'Interno, anche quest'anno non si possono svolgere manifestazioni civili e con presenza militare, in considerazione dei provvedimenti restrittivi connessi all'emergenza sanitaria. La stessa Prefettura di Cagliari non ha previsto le consuete cerimonie commemorative. La presenza è stata limitata a una sola autorità ed escludendo qualsiasi forma di assembramento della popolazione. Sempre nel capoluogo c'è stato presidio del Cagliari Social Forum, mentre a La Maddalena, l'assessore regionale degli Enti locali, Quirico Sanna, ha preso parte alla commemorazione dei caduti della Resistenza in Sardegna. A Quartu Sant'Elena, invece, il sindaco Graziano Milia ha deposto una corona in piazzetta XXV Aprile. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Rafah, Israele bombarda ancora la tendopoli degli sfollati: altri morti nella Striscia di Gaza

Borrell: Europa pronta a riattivare missione civile a Rafah ma serve via libera Israele ed Egitto

Le notizie del giorno | 28 maggio - Mattino