ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Positivi quasi 23 mila in 24h e 232 ingressi in rianimazione

Tasso risale 6,7%, ricoverati con sintomi +394. Ancora 339 morti
Tasso risale 6,7%, ricoverati con sintomi +394. Ancora 339 morti
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 04 MAR – Salgono ancora i positivi al
coronavirus in Italia, che sfiorano i 23 mila in 24 ore a fronte
di una diminuzione dei tamponi. Continuano a salire gli ingressi
in terapia intensiva, 232 notificati nell’ultima giornata, il
secondo dato più alto da quando vengono comunicati, il 3
dicembre scorso. Le vittime sono ancora 339. Sono per la precisione 22.865 i test positivi giornalieri,
secondo i dati del ministero della Salute. Ieri i positivi erano
stati 20.884. Le vittime ieri erano state 347. Sono 339.635 i tamponi molecolari e antigenici effettuati
nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 358.884, quasi 20 mila in
più. Il tasso di positività è del 6,7%, ieri era stato del 5,8%,
quindi oggi aumenta dello 0,9%. Sono 2.475 i pazienti in terapia intensiva per il Covid-19,
in aumento di 64 unità nel saldo quotidiano tra ingressi e
uscite. Gli ingressi giornalieri in rianimazione sono stati 232.
Nei reparti ordinari ci sono invece 20.157 persone, in aumento
di 394 unità rispetto a ieri. Viene quindi di nuovo superata la soglia dei 20 mila
ricoverati con sintomi. I casi totali registrati da inizio epidemia sono quasi 3
milioni, per l’esattezza 2.999.119, i morti 98.974. Gli attualmente positivi sono 446.439 (+9.018 rispetto a
ieri), i dimessi e guariti 2.453.706 (+13.488), in isolamento
domiciliare ci sono ora 423.807 persone (+8.560). La Lombardia fa registrare oltre 5 mila test positivi in 24
ore. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.