ULTIM'ORA
Advertising
This content is not available in your region

Neonato ustionato, il gip convalida l'arresto dei genitori

La madre resta ricoverata in ospedale
La madre resta ricoverata in ospedale
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – NAPOLI, 19 MAR – Il gip di Napoli Rosaria Maria
Aufieri ha convalidato l’arresto in carcere nei confronti dei
genitori del neonato ricoverato in prognosi riservata,
nell’ospedale Santobono di Napoli, per ustioni gravissime:
Concetto Bocchetti, 46 anni, resta in carcere. Il carcere è
stato disposto anche per Alessandra Terracciano, 36 anni, che
però rimane per ora piantonata nell’Ospedale del Mare dove è
ricoverata. Appena i sanitari daranno il loro nullaosta verrà
sottoposta a interrogatorio.
Entrambi furono arrestati dai carabinieri, nelle prime ore dello
scorso 17 marzo, con l’accusa di abbandono di minori e
maltrattamenti con lesioni gravissime. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.