ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Lgbtqi: Bologna intitola piazzale a Marcella Di Folco

Di ANSA
Storica attivista trans e consigliera comunale morta nel 2010
Storica attivista trans e consigliera comunale morta nel 2010
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLOGNA, 05 MAR – Un piazzale all’interno del
giardino di Villa Cassarini, a Bologna, è stato intitolato dalla
giunta cittadina a Marcella Di Folco, storica attivista trans e
consigliera comunale scomparsa dieci anni fa (1943-2010).
Un’intitolazione molto attesa da tutta la comunità Lgbtqi
cittadina e non solo, di un luogo molto significativo, poco
distante dal monumento dedicato alle vittime omosessuali del
nazifascismo e a due passi dal Cassero di Porta Saragozza, che
ha storicamente ospitato la prima sede assegnata dal Comune a
un’associazione omosessuale. Si tratta di “un modo per custodire la memoria di una persona
che ha fatto la differenza per la nostra città – ha detto il
sindaco, Virginio Merola – Sono contento che siamo riusciti a
portare a termine l’iter a pochi giorni dal suo compleanno, che
cade il 7 marzo. Quando sarà possibile e la situazione sanitaria
lo consentirà sarà bello celebrare pubblicamente questo nuovo
piazzale”, ha concluso il sindaco. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.