ULTIM'ORA
This content is not available in your region

La foschia rossa della sabbia del Sahara sulle Dolomiti

Di ANSA
Scatto di Erwin Flor del Corno Bianco e Corno Nero
Scatto di Erwin Flor del Corno Bianco e Corno Nero
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – BOLZANO, 26 FEB – La sabbia del Sahara in questi
giorni crea una suggestiva foschia rossa in Alto Adige,
documentata da uno scatto di Erwin Flor. I.‘telecineoperatore
della Rai di Bolzano ha immortalato questa mattina da Appiano le
cime dolomitiche Corno Bianco e Corno Nero. Come spiega il meteorologo provinciale Dieter Peterlin, in
Alto Adige la sabbia del Sahara nell’aria, circa 1.500
tonnellate, fa salire anche le pm10. Valori oltre la soglia di
attenzione si registrano infatti a Bolzano, in Bassa Atesina, a
Merano, a Bressanone e in val Venosta. Nei prossimi giorni, con
l’annunciata inversione delle correnti d’aria, spariranno la
foschia rossa e i valori elevati di polveri sottili. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.