ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Garlasco: mamma Chiara, speriamo che ora sia davvero finita

Così Rita Poggi sul 'no' della Cassazione all'istanza di Stasi
Così Rita Poggi sul 'no' della Cassazione all'istanza di Stasi
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 20 MAR – “Dopo tanti anni speriamo che
adesso sia davvero finita”. E’ quel che si limita a dire Rita
Poggi sulla decisione di ieri della Cassazione che ha rigettato
la richiesta di Alberto Stasi di revisione del processo in cui è
stato condannato definitivamente per l’omicidio di sua figlia
Chiara, uccisa nell’agosto del 2007 a Garlasco. Mamma Rita,
raggiunta al telefono, ripete quello che aveva già affermato un
anno fa quando la Corte d’Appello di Brescia aveva bocciato per
prima l’istanza di riaprire il caso proposta dall’avv. Laura
Panciroli, il nuovo difensore dell’ex studente Bocconiano ora il
cella a Bollate per espiare la pena. Per la famiglia Poggi ogni
volta che la vicenda ritorna in un ‘aula giudiziaria è sempre un
po’ come riaprire una “ferita” che mai si potrà rimarginare.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.