ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Droga: altro carico di hashish scoperto su coste siciliane

Il "giallo" dei panetti abbandonati, oltre 900 kg in cinque anni
Il "giallo" dei panetti abbandonati, oltre 900 kg in cinque anni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ISOLADELLEFEMMINE, 26 MAR – Altri 33 chili di
hashish sono stati ritrovati sulle coste siciliane. Stavolta il
carico è stato scoperto sul lungomare tra Capaci e Isola delle
Femmine, nel palermitano. Il sequestro è avvenuto grazie alla
segnalazione di un cittadino ai carabinieri. L’involucro, come
scrive il Giornale di Sicilia, conteneva complessivamente 300
panetti, confezionati con cellophane e nastro adesivo in modo da
rendere impermeabile lo stupefacente. Il carico, venduto al
dettaglio, avrebbe fruttato oltre 300 mila euro. La droga
ritrovata sulle spiagge siciliane continua a essere un “giallo”:
nel corso degli ultimi cinque anni sono stati recuperati oltre
900 chili di droga abbandonata, perlopiù hashish e marijuana.
Negli ultimi mesi ben quattro scoperte hanno riguardato le coste
del trapanese: il 12 marzo scorso sulla battigia del lungomare
Biscione a Petrosino sono stati trovati dieci involucri
contenenti circa un chilo e quattrocento grammi di hashish. Gli
altri episodi nel mese di gennaio a Pizzolungo, sulla spiaggia
nei pressi dell’aeroporto di Birgi e nella frazione di Tre
Fontane nel mese di febbraio. Le indagini sono coordinate dalle
procure di Palermo, Agrigento, Trapani, Termini Imerese, Patti e
Messina. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.