ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: Campobasso, prorogata al 7 marzo chiusura scuole

Di ANSA
Gravina, non ci sono condizioni per allentare misure prevenzione
Gravina, non ci sono condizioni per allentare misure prevenzione
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – CAMPOBASSO, 25 FEB – A Campobasso è stata prorogata
al 7 marzo la sospensione delle attività didattiche in presenza
per gli istituti scolastici di ogni ordine e grado, pubblici,
parificati, paritari, nidi d’infanzia pubblici e privati e
ludoteche, il cui termine era fissato, con precedente ordinanza,
al 28 febbraio. Lo ha stabilito il sindaco, Roberto Gravina. “Non ci sono le condizioni per allentare le misure preventive
e cautelative – ha spiegato – per cui è indispensabile
continuare a preservare, per quanto possibile, il sistema
sanitario e ospedaliero regionale che si sta trovando in
fortissima sofferenza”. La decisione arriva a seguito della
“verifica dei dati che a livello regionale stanno maturando nel
corso della settimana e che parlano di un numero di ricoveri
ancora troppo alto e di una persistenza del virus forte e
diffusa sempre più su tutto il territorio molisano”. Il Molise è
da domenica scorsa in ‘zona arancione’, ma il 25% dei Comuni,
concentrati nella fascia orientale, è in zona rossa. Gravina ha anche ricordato che “la sospensione delle attività
didattiche risponde alla manifestata esigenza di alleviare il
lavoro quotidiano dei laboratori che si occupano dei tamponi e
del relativo tracciamento delle catene epidemiologiche. Adesso,
però, è necessario accelerare sull’organizzazione del programma
di vaccinazione sul territorio. A tal proposito, confermo la
piena e totale disponibilità della nostra Amministrazione per
ciò che concerne la logistica e la messa a disposizione di aree
e locali cittadini per scopi collegati alla campagna vaccinale”.
Il primo cittadino ha fatto sapere di aver effettuato diversi
sopralluoghi oggi insieme a personale della Regione Molise per
individuare un edificio di proprietà dell’amministrazione
comunale da mettere a disposizione dell’Azienda sanitaria
regionale (Asrem) e della Regione come Centro di vaccinazione.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.