ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid: 007, impennata disinformazione e fake news

Di ANSA
'Campagna lanciate da attori ostili di matrice statuale'
'Campagna lanciate da attori ostili di matrice statuale'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 01 MAR – La pandemia da Covid ha fatto
registrare “un’impennata di campagne disinformative e fake news”
e si sono dilatati i “margini di intervento per attori ostili
propensi all’uso combinato di più strumenti a fini manipolatori
e d’influenza”. Lo evidenzia la Relazione annuale
dell’Intelligence pubblicata oggi. Gli 007 segnalano il “ricorso
all’utilizzo combinato, da parte dei principali attori ostili di
matrice statuale, di campagne disinformative e attacchi
cibernetici, volti a sfruttare l’onda emotiva provocata dalla
crisi sanitaria, nel tentativo di trasformare la pandemia in un
vantaggio strategico di lungo termine”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.