ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Congo: Appendino, Torino vicina a familiari vittime

Di ANSA
Bandiere a mezz'asta in segno di lutto
Bandiere a mezz'asta in segno di lutto
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 23 FEB – Torino risponde all’appello
dell’Anci a “manifestare insieme, come un’unica comunità, la
nostra partecipazione alle famiglie che hanno perso i loro cari
e la nostra appartenenza al Paese del quale Attanasio e
Iacovacci erano leali servitori”. Anche nel capoluogo
piemontese, dunque, oggi le bandiere di Palazzo Civico
sventolano a mezz’asta per onorare la memoria dell’ambasciatore
italiano nella Repubblica Democratica del Congo e del
carabiniere della sua scorta, morti ieri in un attentato nel
Paese africano. La sindaca Chiara Appendino esprime, a nome suo e della
città, “sgomento per quanto accaduto ieri e la vicinanza mia e
di tutta la comunità torinese ai familiari delle vittime,
all’Arma dei Carabinieri e al corpo diplomatico del nostro
Paese”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.