This content is not available in your region

Uccisa per questioni droga, arrestati due uomini

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Padre e figlio di Ceglie Messapica accusati omicidio donna
Padre e figlio di Ceglie Messapica accusati omicidio donna

(ANSA) – CEGLIEMESSAPICA (BRINDISI), 26 GEN – Due uomini,
padre e figlio di 41 e 21 anni, sono stati arrestati dai
carabinieri con l’accusa di aver ucciso una donna, Sonia Nacci,
43 anni, morta il 22 dicembre scorso per le lesioni riportate in
seguito a una aggressione avvenuta a Ceglie Messapica
(Brindisi). A quanto emerso dalle indagini, la donna fu
picchiata dopo una lite per questioni di droga. Fu colpita con
calci, pugni e un martello.
Le sue condizioni inizialmente non sembravano gravi, ma sono poi
peggiorate e la donna è deceduta all’ospedale di Taranto. Le
indagini dei carabinieri hanno portato all’esecuzione di
un’ordinanza di custodia cautelare richiesta dalla procura ed
emessa dal gip del Tribunale di Brindisi per omicidio aggravato.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.