This content is not available in your region

In garage 28 chili di oppio, arrestata coppia nel Barese

Access to the comments Commenti
Di ANSA
A Santeramo in colle, sequestrati anche 10 kg di sigarette
A Santeramo in colle, sequestrati anche 10 kg di sigarette

(ANSA) – BARI, 04 FEB – Nascondevano nel garage di casa 28
chili di oppio essiccato e altri 10 chili di sigarette di
contrabbando. A Santeramo in Colle (Bari) i carabinieri hanno
arrestato un venditore ambulante di 52 anni, di origini indiane,
e la sua convivente 37enne, infermiera professionale, per i
reati di spaccio di sostanze stupefacenti e contrabbando di
tabacchi lavorati esteri. L’uomo è finito in carcere e la donna
agli arresti domiciliari. I due insospettabili erano stati monitorati dai militari per
alcuni atteggiamenti sospetti tenuti dall’uomo durante la sua
normale attività di vendita di oggettistica. Per questo il
52enne è stato controllato e la sua casa è stata perquisita. Nel
garage di pertinenza e nell’abitazione della coppia i
carabinieri hanno trovato oppio essiccato per complessivi 28
chilogrammi, di cui ben 25 chili costituiti dai bulbi e
infiorescenze della pianta e 3 chili della stessa sostanza già
trasformata in polvere, confezionata in numerosi sacchetti
pronti per essere immessi sul mercato. Sono stati rinvenuti
anche 10 chilogrammi di tabacchi lavorati esteri, importati
clandestinamente e privi dei sigilli di Monopolio, pronti
anch’essi per la vendita. In casa c’era poi tutto l’occorrente
per triturare, pesare e confezionare l’oppio, fra cui alcuni
frullatori di uso domestico e 200 euro in contanti, ritenuti
provento dell’attività illecita. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.