ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Dispersi sul Velino: riprendono ricerche dopo giornata stop

Ieri il maltempo ha fermato le operazioni di soccorso
Ieri il maltempo ha fermato le operazioni di soccorso
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MASSA D’ALBE, 01 FEB – Sono riprese stamani, dopo
una giornata di stop causato dal maltempo, le ricerche dei
quattro escursionisti scomparsi a Valle Majelama sul Monte
Velino lo scorso 24 gennaio; in quota sono già saliti quattro
soccorritori via terra, mentre stanno per partire gli elicotteri
con circa 100 uomini tra Soccorso Alpino (Cnsas), Guardia di
Finanza, Polizia, Carabinieri, Vigili del Fuoco e 9/o Reggimento
Alpini. La zona è stata interessata da una valanga estesa 2
chilometri e con uno strato di neve spesso dai 9 ai 12 metri. Stasera alle 18 ci sarà un tavolo tecnico presso la
Prefettura dell’Aquila per discutere sulle modalità delle
operazioni di ricerca. Ieri le cattive condizioni meteo hanno fermato i
soccorritori: la pioggia e la scarsa visibilità hanno impedito
di salire in quota; non è stato possibile neanche un sorvolo in
quota 1.600-1.700 metri con gli elicotteri per un controllo a
vista di tutti i canali, già ispezionati più volte in questi
giorni. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.