ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Blitz antisemita in riunione Comunità ebraica, denunciati

Il 3/11 durante videoconferenza si intromisero con svastica
Il 3/11 durante videoconferenza si intromisero con svastica
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – VENEZIA, 28 GEN – Sono stati individuati dalla
Polizia, in provincia di Bergamo, i presunti autori di una
intromissione antisemita durante una riunione sulla piattaforma
‘zoom’ della Comunità Ebraica di Venezia. Il blitz, durante il
quale i provocatori riuscirono a mostrare in video anche una
svastica, avvenne il 3 novembre 2020. Ora un’operazione della
Digos della Questura di Venezia, in collaborazione con la
Polizia Postale, coordinate dalla Procura, ha portato
all’individuazione dei presunti responsabili. Durante le
perquisizioni domiciliari gli agenti hanno anche sequestrato
alcuni dispositivi utilizzati per l’intromissione. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.