ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaccini: Viminale, rischio infiltrazioni clan su diffusione

Già tentano di accedere a sostegni a imprese e in sanificazioni
Già tentano di accedere a sostegni a imprese e in sanificazioni
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – ROMA, 06 GEN – I clan mafiosi sfruttano l’emergenza
Covid. Le indagini rivelano che stanno già tentando di accedere
alle misure di sostegno all’economia e di infiltrarsi nei
servizi di sanificazione per le strutture turistiche e
commerciali. Il pericolo è che ora cerchino di mettere le mani
sui vaccini. A lanciare l’allarme è il quarto report
dell’Organismo di monitoraggio istituito dal capo della Polizia
sul rischio di infiltrazione nell’economia da parte delle mafie.
La diffusione dei vaccini, segnala il rapporto, potrebbe
interessare i gruppi criminali per “l’elevata domanda” e per “la
fisiologica bassa offerta iniziale”. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.