This content is not available in your region

Sequestrato maxi yacht a imprenditore Paolo Fassa

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Indagine procura Milano per frode fiscale e autoriciclaggio
Indagine procura Milano per frode fiscale e autoriciclaggio

(ANSA) – MILANO, 08 GEN – I militari del Nucleo di Polizia
economico-finanziaria della guardia di finanza di Milano hanno
sequestrato nel porto di Genova il maxi yacht di oltre 50 metri
di proprietà di Paolo Fassa, titolare della azienda trevigiana
di calcestruzzi Fassa Bortolo e patron dell’omonima squadra di
ciclismo, indagato per frode fiscale e autoriciclaggio in una
inchiesta dei pm milanese Paolo Storari e Giordano Baggio. Il
valore stimato dell’imbarcazione è di circa 30 milioni di euro.
(ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.